Farmaci coadiuvanti per smettere di fumare

  • La persona che fuma e ha già provato a smettere ma senza successo o che fuma più di 10 sigarette al giorno e desidera smettere dovrebbe prendere in considerazione l’opportunità di ricorrere a un sostegno farmacologico.
  • Combinando un trattamento farmacologico e una consulenza si raddoppiano le possibilità di riuscire a smettere. Secondo il metodo applicato, inoltre, l’efficacia della consulenza può persino aumentare. Ricordiamo che è importante adattare la posologia del sostegno farmacologico al grado di dipendenza dalla nicotina e all’intensità dei sintomi di astinenza.
  • Sono disponibili tre farmacoterapie differenti:

Durante la gravidanza

  • Smettere di fumare durante la gravidanza e riuscire a farlo senza una terapia farmacologica di sostegno è la soluzione più sicura per il feto.
  • Se una gestante assume preparati sostitutivi della nicotina ma non è seguita con una consulenza di sostegno, la disassuefazione non riesce.
  • La terapia con preparati sostitutivi andrebbe sempre seguita da uno specialista, e andrebbe avviata solo se la paziente:
    • presenta una forte dipendenza fisica;
    • non riesce a smettere da sola;
    • corre il rischio di ricadere nel consumo.
  • Prescrivere preparati sostitutivi ad azione rapida (gomma da masticare, inalatore, pastiglie di nicotina, spray orale).
    Durante l’allattamento, i preparati sostitutivi ad azione rapida vanno assunti dopo aver nutrito il bambino, e non prima.
  • Attenzione: poiché il metabolismo della nicotina aumenta durante la gravidanza (+30%), e i segni di astinenza dopo una sigaretta si presentano quindi più rapidamente, è più difficile smettere.

Poiché non esistono molti studi sui rischi legati all’impiego di sigarette elettroniche durante la gravidanza, queste non vanno consigliate. Ciò malgrado, molto probabilmente i rischi per il feto sono minori rispetto a quelli che comporterebbe il consumo di sigarette normali. In merito, rimandiamo all’opuscolo L’utilisation de la cigarette électronique pendant la grossesse.

Per l’indicazione di una farmacoterapia, si veda l’algoritmo 2. Rimandiamo anche a Tabakentwöhnung. Update 2011: Teil 1 / Désaccoutumance au tabac. Mise à jour 2011: 1e partie, un articolo pubblicato su Swiss Medical Forum, in tedesco e in francese, nel 2011.

 

Impressum