Bupropione (Zyban®)

Meccanismo d'azione

  • Il meccanismo d'azione non è ancora del tutto chiaro. Il bupropione, che inizialmente veniva impiegato come antidepressivo, influisce sul metabolismo della noradrenalina e della dopamina. Il bupropione (Zyban®) riduce il desiderio di fumare e diminuisce i sintomi della disassuefazione dal fumo causati dalla mancanza di nicotina.

Dose

  • Durante la prima settimana ingerire una pastiglia (150 mg) al mattino, successivamente una pastiglia al mattino e un'altra dopo circa 8 ore. Il farmaco non va assunto alla sera in quanto aggrava i disturbi del sonno.
  • Il giorno della sospensione del fumo deve corrispondere a un giorno della seconda settimana di assunzione del farmaco. Il consumo di nicotina, tuttavia, potrebbe diminuire in modo spontaneo già prima del giorno prestabilito.

Durata

  • Si raccomanda un'assunzione per almeno 2-3 mesi fino a un massimo di 6-12 mesi qualora necessario.

Costo

  • Zyban® pastiglie retard da 150 mg: 30 pastiglie fr. 57.85, 60 pastiglie fr. 99.30 (prezzo di vendita raccomandato dal fabbricante; dati aggiornati al 2015).
  • In Svizzera il bupropione (Zyban®) è rimborsato dall’assicurazione di base della cassa malati, alle persone che hanno già compiuto 18 anni e per un massimo di 7 settimane in un anno e mezzo. Queste le condizioni:
    • il paziente è dipendente dalla nicotina secondo i criteri DSM IV o ICD-10; inoltre
    • presente anche:
      a) una malattia legata al consumo di tabacco (bronchite cronica, malattia cardiovascolare o tumore), e
      b) un tasso di dipendenza di 6 o più secondo il test Fagerström.

Effetti collaterali

  • Insonnia nel 25-30 % dei casi, siccità orale, agitazione, ansia, inquietudine. Di rado rischio di epilessia (ca. un caso su mille). In caso di effetti collaterali, d'intesa con il medico si può eventualmente ridurre l'assunzione del farmaco (una pastiglia al giorno).
  • Consiglio: un'attività fisica regolare (p. es. sport) può compensare in modo ottimale come pure ridurre l'insonnia e l'agitazione.
  • Il bupropione (Zyban®) dovrebbe essere assunto con cautela e spesso in dosaggio ridotto in caso di
    • insufficienza renale;
    • insufficienza epatica;
    • alcolismo;
    • trauma cranico;
    • disturbi del sonno;
    • assunzione di determinati farmaci (antidepressivi, neurolettici, teofillina, tramadolo, farmaci antimalarici, preparati di chinino, preparati di cortisone in pastiglie o per assunzione parenterale).

Controindicazioni

  • Ipersensibilità al prodotto
  • Epilessia
  • Tumore al cervello
  • Disturbo affettivo bipolare
  • Disturbi alimentari gravi (bulimia, anoressia)
  • Disassuefazione dall'alcol
  • Gravidanza (in caso di donne gravide o che pianificano una gravidanza, il medico curante deve prendere in considerazione trattamenti alternativi e può prescrivere il bupropione soltanto qualora i vantaggi auspicati prevalgano sui potenziali rischi. Le donne gravide dovrebbero essere esortate a smettere di fumare senza intraprendere un trattamento che prevede l'assunzione di farmaci)
  • Allattamento
  • Abuso di calmanti e droghe illegali contemporaneo all'assunzione di determinati farmaci (inibitori delle monoamino ossidasi, IMAO)

Impiego di farmaci off label

Bupropione (Wellbutrin®): anche il farmaco Wellbutrin contiene il principio attivo bupropione (150 o 300 mg). Se il medico prescrivente è un neurologo o uno psichiatra e non menziona l'intento di smettere di fumare, la cassa malati si fa carico dei costi del farmaco.

 

Impressum