Consumo di sostanze psicotrope in età avanzata

  • L’accompagnamento di persone dipendenti da sostanze, in particolare da droghe pesanti e illegali, comporta problemi che andranno accentuandosi nei prossimi anni.
  • Le offerte di aiuto a bassa soglia, le misure per ridurre i danni, i programmi sostitutivi, le terapie per le infezioni da HIV e l’epatite C hanno aiutato molte persone tossicodipendenti a restare in vita, pur se in condizioni difficili, e a raggiungere così una certa età.
  • Queste persone invecchiano più rapidamente: lo stato di salute di un tossicodipendente cinquantenne corrisponde sovente a quello di una persona di 70 anni.
  • I tossicodipendenti più anziani soffrono anche di “malattie del benessere” quali ipertensione, dislipidemia e diabete, cui si aggiungono le complicazioni della tossicodipendenza e abitudini di vita nocive per la salute che perdurano spesso da decenni. Questo comporta, come per il resto della popolazione in generale, una polimedicazione. Aggravanti nel caso di un paziente in terapia con agonisti oppioidi possono essere le numerose interazioni con il farmaco di riferimento, in particolare quando il metabolismo è garantito dal citocromo P450 3A4, come nel caso del metadone e del levometadone.
  • Sovente si sommano aggravanti nel settore cognitivo, che accentuano comorbilità psichiatriche preesistenti.
  • È evidente che, rispetto alla popolazione media, queste persone iniziano ben prima ad aver bisogno di aiuto e di cure.
  • Se si considera la situazione attuale, con ogni probabilità l’ammissione di una persona tossicodipendente in una normale casa per anziani svizzera comporta nuove sfide per il personale di cura. Il medico deve tenere conto di questo aspetto quando aiuta un tossicodipendente a integrare una rete di cure per persone anziane e malate.
  • Per applicare tutti i principi della politica svizzera dei 4 pilastri, saranno necessarie misure mirate, in accordo con istituti di cura adatti, che prevedano programmi specifici e una formazione mirata del personale.
  • Anche i medici di base sono confrontati a nuove sfide e hanno bisogno di aggiornamento professionale.
  • Per approfondimenti su questo argomento, rimandiamo al sito Infoset e sulla pagina specifica consacrata ai medici del sito Dipendenze e invecchiamento.

 

Impressum