Situazione sociale

Secondo un modello biopsicosociale, per trattare un problema di alcol occorre comprendere bene la situazione sociale del paziente. Chi presenta un consumo problematico o un’alcoldipendenza, infatti,  può arrivare al punto di compromettere il proprio funzionamento sociale:

  • la sua capacità produttiva diminuisce, si assenta senza giustificazione dal lavoro, riceve ammonimenti, perde il posto;
  • subisce infortuni sul lavoro, provoca incidenti, si ferisce sotto effetto dell’alcol;
  • ha problemi legati al contesto sociale e familiare, impiega diversamente il suo tempo libero (ad es. diventa inaffidabile, litiga con la/il partner, affronta una separazione, un divorzio);
  • ha problemi finanziari, debiti;
  • ha problemi legati alla sua situazione abitativa (ad es. non ha fissa dimora);
  • perde la licenza di condurre;
  • commette reati sotto effetto dell’alcol, è in libertà condizionale.

Di fronte a problemi di questo tipo, occorre collaborare con un centro specializzato.
La terapia deve inoltre tener conto di altri fattori, quali la diversità sociale (passato migratorio, identità di genere ecc.), la comorbilità (ad es. disturbi d’ansia, depressione, traumi, sindrome da deficit di attenzione e iperattività ADHD) e così via.

Domande che aiutano a comprendere la situazione sociale

PDF

Relazioni

  • accompagnamento psicosociale / aiuto da parte di chi?
    • centro specializzato ……………persona di riferimento……………
    • ambulatorio, antenna …………… persona di riferimento……………
    • altro..........
  • partner? ……………Sì / No
  • famiglia? chi? ……………Sì / No
  • datore di lavoro? ……………Sì / No
  • altri ……………

Situazione abitativa

  • da sola/o, in un’abitazione propria
  • con parenti (ad es. genitori)
  • con la/il partner (ev. con figli)
  • con amici
  • da sola/o, in una stanza (pensione, albergo)
  • in un appartamento protetto
  • pernottamenti d’emergenza / in strada / presso un cliente (prostituzione)
  • ospedale / struttura di accoglienza
  • prigione
  • altro............................

Situazione finanziaria

  • reddito regolare (tempo pieno / tempo parziale)
  • libera/o professionista
  • reddito irregolare / impieghi saltuari
  • casalinga/o
  • disoccupata/o / Ufficio regionale di collocamento competente ……………
  • assistenza sociale / Comune ……………
  • rendita AI
  • premi dell’assicurazione malattie; le prestazioni sono state interrotte?
  • mendicità
  • debiti / esecuzione per debiti, importo: ……………
  • prostituzione? ……………Sì / No
  • altre fonti di reddito ……………

Procedure giuridiche

  • delinquenza? Sì/No
  • in attesa di giudizio? Sì/No
  • provvedimenti dell’Ufficio della circolazione?
  • misure terapeutiche residenziali o trattamento ambulatoriale (ai sensi degli art. 60, 62 o 63 del Codice penale)?
  • in libertà condizionale? (nome di chi garantisce l’assistenza riabilitativa)
  • altri vincoli o oneri (ad es. servizi sociali)?